Skip to main content

Arti e culture


Giorgio Ferigo, unico

Guglielmo Pitzalis | 03.06.24

“la patria a è il lavȏr, la dignitât a è la libertât dal proletariato” (Giorgio Ferigo / Un soldatin)   Giorgio Ferigo nasce a Comeglians nell’agosto 1949 e muore a Tolmezzo il 5 novembre 2007: è stato medico, poeta e intellettuale, musicista e cantante, storico delle tradizioni e agitatore culturale. Giorgio fu medico del lavoro, medico dei contadini, medico di sanità pubblica. “…

Guerrino Dirindin e le parole della terra

Gianni Zanolin | 12.03.24

Nel 1950 Sebastiano Dirindin si vide costretto a chiudere oltre quattrocento anni di storia della famiglia, rinunciando al trasporto fluviale sul Noncello. Non fu solamente la fine di un lavoro, ma di un modo di vivere: i burchi, così si chiamavano le barche costruite per il trasporto fluviale, violavano l’acqua delle lagune, dei canali e dei fiumi da quando il sole sorgeva al tramonto…

Iscriviti alla newsletter de Il Passo Giusto per ricevere gli aggiornamenti